Disturbi Alimentari2018-01-29T12:44:06+00:00

Disturbi Alimentari

L’etichetta diagnostica di Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) rappresenta una serie di patologie persistenti che sono caratterizzate da: alterazione delle abitudini alimentari, convinzioni distorte sull’alimentazione, diete alimentari sbilanciate/carenti “fai da te”, eccessiva preoccupazione per il peso corporeo e percezione distorta del proprio corpo. I principali disturbi alimentari sono: l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il disturbo da alimentazione incontrollata (binge eating disorder).

Quando e chi colpiscono i Disturbi dell’Alimentazione?

Le patologie dei Disturbi del Comportamento Alimentare riguardano soprattutto la popolazione femminile: infatti, il 95,9% delle persone colpite dai disturbi alimentari sono donne. Nella popolazione femminile si riscontrano ogni anno almeno 8 nuovi casi di anoressia nervosa e 12 nuovi casi di bulimia su 100mila persone.

La letteratura scientifica ci riporta che l’età di insorgenza va dai 12 ai 25 anni, con un picco massimo tra i 14 e i 17 anni. Negli ultimi decenni, si è assistito ad un abbassamento dell’età di insorgenza della patologia, tanto che sono sempre più frequenti i casi di insorgenza precoce attorno agli 8-9 anni, prima della comparsa delle mestruazioni. Naturalmente, un esordio precoce comporta un rischio maggiore di danni permanenti, soprattutto a carico dei tessuti che non hanno ancora raggiunto una piena maturazione, come le ossa e il sistema nervoso centrale.
I dati, inoltre, evidenziano che quasi il 10% delle ragazze tra i 15 e i 25 anni soffre di un disturbo alimentare “subclinico”, ossia una problematica che presenta solo alcuni dei criteri diagnostici dei DCA ma che comunque non va sottovalutata sia da parte della famiglia che da parte dei clinici.

Quali sono i comportamenti tipici dei disturbi alimentari?

Vi sono dei comportamenti caratteristici dei Disturbi del Comportamento Alimentare che rappresentano dei campanelli d’allarme per le famiglie e le persone che vivono con soggetti con DCA. I comportamenti tipici di un disturbo alimentare sono:

  • diminuzione nell’apporto di cibo;

  • digiuno;

  • attacchi bulimici, ossia un’abbuffata;

  • vomito autoindotto;

  • utilizzo di lassativi e/o diuretici;

  • attività fisica intensa.

È importante sottolineare che molte persone possono ritrovarsi in uno o più dei comportamenti sopracitati, ma questo non vuol dire che rientri automaticamente in un disturbo dell’alimentazione.
Infatti, la diagnosi deve sempre essere effettuata da un professionista psicologo/psicoterapeuta o medico/psichiatra che dovrà tenere conto di criteri diagnostici ben precisi.
Avere un disturbo del comportamento alimentare ha ripercussioni significative sulla propria vita sociale, lavorativa e affettiva. I pensieri della persona sono incentrati sul cibo e sulla paura di ingrassare e attività piacevoli come andare in pizzeria, l’aperitivo con gli amici, partecipare a un compleanno diventano fonte di ansia. Anche concentrarsi sul lavoro o sui banchi di scuola diventa faticoso poichè tutto ruota attorno a cosa mangiare.

Cause dei Disturbi del Comportamento Alimentare

Attualmente il modello multifattoriale sembra essere il più adeguato a spiegare l’insorgenza dei disturbi alimentari. Questo tipo di modello ritiene che vi siano tre tipi di fattori che agiscono in modo sequenziale e fanno si che inneschi la patologia e che il disturbo sia persistente.

Fattori predisponenti:

rappresentano tutte le caratteristiche genetiche, psicologiche o ambientali che aumentano, appunto, la predisposizione a sviluppare un DCA.

Fattori precipitanti:

consistono in eventi o situazioni che causano l’insorgenza del disturbo. Possono rientrare in questi fattori lutti, separazioni, fallimenti scolastici, prese in giro dai coetanei.

Fattori di mantenimento:

rappresentano tutti quei fattori che impediscono di riprendere in mano la propria vita di sempre e che vanno a costituire il cosiddetto “circolo vizioso”.

Contatti

Via Aldo Fedeli 40A, San Michele Verona 37132

Phone: +39 045 8922166

Articoli recenti